Andiamo a Po (TO)
Progetto Ripasso
IndietroCOM_SIMPLECALENDAR_PRINTInvia e-mailvCal/iCal

L'escursione parte da Chivasso con un'abbondante colazione a base delle specialità del luogo, come i “nocciolini di Chivasso”. Soddisfatto lo stomaco, andremo a visitare la chiesa di S. Maria Assunta e usciremo dalla città lasciandoci alle spalle la Presa del Canale Cavour, che fornisce acqua alle risaie di mezza Pianura Padana.

Da qui seguiremo degli stradini sterrati in mezzo ai campi fino a raggiungere le spiagge di ciotoli lungo il Po popolate da svariate specie di uccelli, che vivono tutto l'anno sulle sponde del fiume.
Questa è una zona in continua evoluzione, modellata dal fiume a volte in maniera violenta. Rimane infatti piuttosto selvaggia vista la precarietà che avrebbero le attività umane in balia della forza del Po quando è in piena.

Proseguendo entreremo nella Riserva Naturale Speciale della confluenza della Dora Baltea, dove i due fiumi si incontrano e le acque fredde della Dora si immettono in quelle più calde del Po, dove i fiumi sembrano scorrere in parallelo nello stesso alveo.
Arriveremo infine a Borgo Revel da dove riprenderemo il treno verso Torino ripassando da Chivasso.

data:
22.01.2012  scheda
difficoltà:
numero di orme
regione:
Piemonte
contatto:
Matteo Nobili e Chiara Mossetti  COM_SIMPLECALENDAR_EMAIL
telefono:
349 8864320
Categoria Piemonte | Data di creazione Venerdì, 13 Gennaio 2012 19:27 | Data di modifica Sabato, 23 Marzo 2013 15:46 | Creato da user | Visualizzazioni 732

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy