Cammino di S.Antonio - tappa Padovana
Progetto Ripasso
IndietroCOM_SIMPLECALENDAR_PRINTInvia e-mailvCal/iCal

Gita di promozione del camminare (aperta anche a non soci per far conoscere l'associazione)

Dal caffè senza porte (il caffè Pedrocchi), faremo una passeggiata in centro a visitare le piazze adiacenti palazzo della Ragione (antico tribunale cittadino): il suo interno interamente affrescato da scuola giottesca, con richiami esoterici studiati ancor oggi per il mistero ancora non del tutto svelato. Qui troveremo la pietra del vituperio, famosa per la storia patavina, “salvezza degli ergastolani”. C’entra qualcosa con sant’Antonio? Tutto: grazie alla sua intercessione presso il tiranno del tempo infatti la pena capitale viene commutata in esilio, preceduto da umiliazione esemplare…
Attraverseremo poi il ghetto – il 27 gennaio ricorre il giorno della memoria - tristemente famoso dopo le leggi razziali di epoca fascista.
Il momento centrale del’escursione sarà alle ore 14,00 in basilica di sant’Antonio. Una guida ci accompagnerà in visita attraverso opere d’arte che nei secoli a partire dal 1300 hanno arricchito e accompagnato la devozione per questo santo venuto dal Portogallo. E’ il terzo luogo di pellegrinaggio della cristianità - lo precedono solo il Vaticano e Lourdes.

data:
27.01.2018  scheda
difficoltà:
numero di orme
Luogo:
Padova
regione:
Veneto
contatto:
Valentina Salmaso, Lazzaro Luca  COM_SIMPLECALENDAR_EMAIL
telefono:
V: 3407032576, L: 3490940611
Categoria Veneto | Data di creazione Domenica, 31 Dicembre 2017 16:16 | Data di modifica Martedì, 23 Gennaio 2018 09:18 | Creato da Luca | Visualizzazioni 905

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy