Dalla gita "All'eremo dei Toschi (FC-AR)"
Home

Sabato 11 e domenica 12 giugno un gruppo di PassoBarbasso formato da socie e soci di ben quattro regioni (Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Marche) ha camminato per monti e valli della Romagna e ha visitato posti straordinari: il podere Tra Fossi (ospitalità senza confini), Casa Pian Baruzzoli (erano tutti a dormire), il podere Eremo dei Toschi (lì abbiamo dormito noi, e mangiato con pasta e fagioli, formaggi di capra, insalata, aringhe, torta di noci … ) e il podere La Greta (un altro posto meraviglioso, dove si può anche campeggiare).
Invitiamo tutti a cercare le loro tracce. Da La Greta siamo ripartiti verso il temporale. Acqua a catinelle e torrenti da guadare, ma, come si dice:

<<E' un giorno orribile. Piove. Non piove e basta, ma nevischia e grandina insieme ... E cosa dice Roger tra sé e sé guardando fuori dalla finestra? Dice: "Wow! Se esco adesso sarò zuppo fino al midollo in due secondi netti. Non vedo l'ora!" … esce e si fa inzuppare e schiaffeggiare dalla grandine e, credetemi, si diverte un sacco>>
(Jules Feiffer, "Un sacco di risate … per l'escursionista", pp.18-19).

Per chi ha qualche curiosità, sull’Eremo dei Toschi e La Greta si trovano informazioni anche in rete; a Tra Fossi invece ci si può solo arrivare!
In rete si trova anche un bell'articolo: L’Acquacheta: breve storia di un territorio ai margini dell’urbanesimo:

<<Nell’aprile del 1977 due ragazzi fanno un sopralluogo a Ca’ Pian Baruzzoli, detta anche ‘Pianbaruccioli’ e poi soprannominata ‘Pianba’: “La storia di Pian Baruccioli è nata come un’avventura: volevamo tornare alla terra, fare gli agricoltori […] Per vivere, mica per guadagnarci! Andammo così a vivere in mezzo alla natura, in posti anche molto isolati. Ci piaceva stare là, lontano, anche dover fare molta strada a piedi per i sentieri per arrivare in cima al monte, godersi la vista e poi scendere. Lo facevamo forse proprio perché era difficile e anche perché eravamo giovani. […] Tornavamo alla terra perché eravamo convinti che, dato che la gente nasce da lì, questo fosse il modo migliore per poter vivere, ognuno col proprio orto, la propria terra. ‘Un giorno saremo in tanti’, si pensava.”>>
(Tratto da http://www.fupress.net/index.php/SdT/article/viewFile/14294/13289 )

Nerio e Nicola

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

PassoBarbasso
...ascolta il tuo passo

Notizie

  • Passobarbasso nel 2019

    Anche se siamo ancora fermi in casa, o quasi... ricordiamo alcuni dei bei momenti trascorsi nel 2019.
    Questa è una prima anticipazione di ciò di cui parleremo all'Assemblea.
    Vi aspettiamo sabato dalle 12:00 per trascorrere un'oretta insieme e cogliere l'occasione di salutarci.

     
  • Convocazione assemblea dei soci Bologna, 9 maggio 2020

    Considerando l’evoluzione della situazione determinata dall’epidemia di Covid-19 e le restrizioni alla mobilità imposte dai decreti governativi e regionali, Il Consiglio direttivo di PassoBarbasso ha deciso di convocare l’assemblea annuale dei soci per l’anno 2020 presso la sede dell’associazione (via Carlo Zucchi 13, Bologna) in data 9 maggio 2020, in prima convocazione alle ore 10 e in seconda convocazione alle ore 12, prevedendo (in accordo con l’art.5 dello Statuto dell’associazione) anche la modalità di intervento telematico e di votazione telematica. La data (posticipata rispetto a quanto inizialmente previsto e anche rispetto a quanto dettato dall’art.8 dello Statuto dell’associazione) è stata decisa per la necessità di tenere conto della situazione generale e di rispettare le suddette restrizioni.
    Per accedere all’intervento telematico (intervento in videoconferenza) i soci dovranno collegarsi al seguente link: https://meet.google.com/rzf-jrks-ymx alle ore 10 del 9 maggio 2020 (prima convocazione) o alle ore 12 del 9 maggio 2020 (seconda convocazione).
    Per accedere al voto telematico i soci dovranno inviare una mail al seguente indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. fra le ore 10 e le ore 15 del 9 maggio 2020. La mail dovrà contenere l’espressione del voto in modo distinto per ciascuno dei punti indicati nell’Ordine del Giorno secondo le seguenti opzioni: APPROVO / NON APPROVO / MI ASTENGO

    In considerazione della situazione generale e delle suddette restrizioni l'Ordine del Giorno dell’assemblea viene limitato ai soli temi relativi all’approvazione del rendiconto economico e del bilancio di previsione.

    Ordine del Giorno:

    1. Comunicazione relativa al rendiconto economico per l’anno 2018
    2. Approvazione del rendiconto economico per l’anno 2019
    3. Approvazione del bilancio di previsione 2020

     

    I documenti illustrativi dei tre punti dell'Ordine del Giorno sono qui allegati: Comunicazione relativa al rendiconto 2018Relazione al rendiconto 2019 e al bilancio di previsione 2020 e Rendiconto 2019 e al bilancio di previsione 2020

    Tutti i soci in regola con il pagamento della quta sociale per l’anno 2020 hanno diritto di voto.
    Chi ancora non ha avuto occasione di rinnovare la propria iscrizione per l’anno 2020 e desidera farlo prima dell’assemblea può provvedere con un bonifico di 10 euro sul conto corrente di "PassoBarbasso APS” - Banca Etica, IBAN: IT73O0501802400000011367752 - BIC: CCRTIT2T84A (specificate la causale: nome cognome quota associativa 2020 passobarbasso). Chi avesse difficoltà a fare un bonifico bancario può versare i 10 euro utilizzando satispay o paypal facendo riferimento a Chiara Lepschy: satispay 3316001293 - paypal This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. (specificate la causale: nome cognome quota associativa 2020 passobarbasso).

    il Consiglio direttivo
    Nerio Naldi (Presidente)
    Chiara Lepschy (Segretario)
    Giovanni Banducci (Tesoriere)

    15 aprile 2020

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy